Consigli

Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza. - W. Goethe

"MOLTI VOGLIONO UN BUON COMPAGNO DI ALLENAMENTO ...... NESSUNO LO VUOLE FARE..... PERCHE' NON COMINCI TU" 

 

Per migliorare il vostro gioco cominciate a mantenere la palla in campo una volta in più del vostro avversario.

Se incontrate un giocatore che cerca subito la soluzione vincente lasciatelo fare, fate in modo che il punto se lo debba guadagnare, costringete a giocare un certo numero di palle prima di riuscire a giocare il vincente. Il modo potrebbe essere di tenere indietro l'avversario. 

Come? Per trovare più profondità, a volte, basta alzare un pò la palla sopra la rete.

 

Colpire la palla sempre allo stesso modo puo' non bastare per battere un buon giocatore, aggiungere rotazioni e cambiarle spesso puo' risultare un'arma vincente per il tuo gioco

 

Ricorda che la velocita' e la potenza del colpo nel tennis non provengono esclusivamente dalla forza fisica. Tempo sulla palla, accelerazione della testa della racchetta ed armonia del movimento sono gli ingredienti principali.

 

Ricorda che in un incontro di tennis di 3 ore il giocatore tocca la pallina si e no 3 o 4 secondi e che il 70% del tempo della partita non riguarda il gioco vero e proprio, e' evidente il grande sforzo mentale che bisogna sostenere per non disperdere energie ed attenzioni. Quindi metti a punto una strategia personale per evitare distrazioni durante tutti i tempi morti  (allenamento della concentrazione--Nideffer)

 

Alimentazione

 

PRIMA COLAZIONE il giorno della partita

Vanno bene

The (se possibile dolcificato con fruttosio), pane tostato con marmellata o poco miele.

Non vanno bene

Formaggio, prosciutto,uova, burro, latte, frutta, succhi di frutta, spremute. Evitare saccarosio (zucchero da cucina) e bevande gassate.

 

PRANZO prima della partita

Vanno bene

Pasta o riso (carboidrati), sughi senza soffritti (es. pomodoro fresco) con aggiunta di poco olio crudo, verdure (meglio se cotte)  con poco condimento, pane, dolci senza crema o grassi, acqua minerale.

Non vanno bene

Alimenti proteici (carni, pesce, formaggio, uova), alimenti grassi (fritti, salse, burro), zuccheri semplici in quantità, comprese bevande gassate (coca cola, aranciata), alcool.

 

DURANTE la partita

Vanno bene

Acqua e the, bevande con integratori energetici con fruttosio e maltodestrine, solo in caso di interruzione o prolungamento eccessivo della partita mangiare barrette energetiche o snacks appositi

DOPO la partita

Reintegrare subito i liquidi persi con bevande isotoniche e le energie con integratori e barrette energetiche.

 

CENA la sera precedente la partita

Come il pranzo prima della partita, con l’inserimento di pesce o carne con pochi grassi; crostata di frutta o marmellata

 

NEL CASO DI DUE PARTITE NELLO STESSO GIORNO ricordarsi di bere immediatamento dopo la prima partita una o due lattine di bibite come : coca cola, aranciata, gassosa ecc. per l'immediato reintegro di glucosio e glicogeno muscolare


Il COACH: Giacomo Paleni